Luca Perego

  • Nome
    Luca Perego
  • Blog:
    lucake.it
  • Altre info:
    È pasticciere e food blogger di professione. È giovane, appassionato del suo lavoro. Sempre informato sulle ultime tendenze di moda e cucina.
     

 

TORTINO DI MELE DI PANE DI SEGALE CON SALSA YOGURT

Vedi la ricetta

Ingredienti per 6 persone:

Per il tortino:
100 g pane integrale PEMA agli 8 cereali
70 g burro (molto morbido)
80 g zucchero
1 uovo grande (60 g)
80 g latte
50 g farina “00”
5 g lievito per dolci
1 mela gialla piccola (120 g netti di cubetti)
Un pizzico di sale
Scorza di un limone Bio

Per la salsa di yogurt:
1 vasetto yogurt greco bianco (125 g)
½ cucchiaino abbondante di zucchero a velo
Q.b. cacao amaro
Q.b. cannella

Per decorare:
Q.b. zucchero a velo
6 fragole
Foglie di menta fresca

Procedimento:

Tagliare a cubetti il pane e tostarlo per 10-15 minuti in forno a 190°, sfornare e lasciare raffreddare. Far bollire il latte in un pentolino, inserirvi i cubetti di pane tostati, coprire con la pellicola e lasciare riposare per 30 minuti affinché il pane assorba bene il latte.

Con le fruste elettriche, o con una frusta a mano, montare il burro molto morbido con lo zucchero, il pizzico di sale e la scorza di limone. Aggiungere l’uovo e successivamente la farina e il lievito setacciati. Aggiungere all’impasto i cubetti di mela e il composto di pane e latte ed amalgamare tutto fino a rendere omogeneo.

Imburrare e infarinare con del pan grattato degli stampi semi-sferici in silicone. Riempire ognuno di essi fino a tre/quarti della loro capienza. Cuocere in forno statico a 175° per circa 25 minuti, prima di sfornare fare la prova cottura con uno stuzzicadenti. Lasciare raffreddare.
In una ciotola versare yogurt, zucchero a velo e a piacere cannella e cacao setacciato, mescolando il tutto fino a farlo diventare una glassa. Con un pennello e un biberon da cucina distribuire la salsa sul piatto, disporre sopra il tortino spolverato di zucchero a velo e decorare con spicchi di fragole e foglie di menta.

Chiedetelo alla fragola se non è un’idea sfiziosa!
La mia ispirazione merita il vostro voto!