RAVIOLISSIMI DI SEGALE

  • Chef:
    Simone Finetti
  • Altre info:
    Dopo aver frequentato la scuola alberghiera e dopo innumerevoli lavori presso ristoranti ed eventi nel 2014/15 partecipa a MasterChef dove conquista il titolo di primo “Master of Pasta” Italiano e nel 2018 partecipa a MasterChef All Stars insieme ai 16 tra i più talentuosi ex concorrenti delle prime sette edizioni del programma.

 

 

RAVIOLISSIMI DI SEGALE

Vedi la ricetta

Ingredienti per 4 persone:

2 sardine pulite
1 confezione di pane di segale integrale PEMA
500 gr di farina tipo “0”
2 patate lesse
prezzemolo q.b
50 gr di parmigiano grattugiato DOP
Olio q.b
1 spicchio d’aglio
finocchietto selvatico q.b.
Pinoli tostati
1 bicchiere di vino bianco secco.
30 gr di burro

Procedimento:

Lessiamo le patate e prepariamo il condimento del raviolo.
Una volta lessate le patate, controllate la cottura poggiando la punta della forchetta e lasciate che si sfaldi verificando così che siano ben cotte. Pestate le patate lesse con lo schiaccia patate e amalgamate con noce moscata, prezzemolo tritato e parmigiano.
Aggiustare eventualmente di olio sale e pepe.

Ammollate il pane nel latte e successivamente frantumantelo con le mani, così da creare una pseudo pasta. Una volta preparato l’impsato di pane di segale PEMA, continuate ad impastare con 2 uova e farina.

lasciate riposare per 1 oretta l’impasto e successivamente, con l’aiuto di farina e matterello, stendete creando uan sfoglia di pane.
Aiutandovi con dei coppapasta formate gli stampi e riempite con un cucchiaino di condimento. Chiudete i ravioli formando una sorta di cappello e cuocete in acqua bollente per un paio di minuti.

Tagliate un pezzetto di burro e lasciatelo scaldare in padella facendo attenzione a non farlo bruciare e saltate per un minuto i ravioli.
Servite impiattando guarnendo con del finocchietto e le sardine precedentemente cotte in padella. A piacere, guarnire anche con pinoli tostati.

 

The specified carousel id does not exist.

Basta con i soliti ravioli!
A voi dedico i miei Raviolissimi! Sognate e gustate!